Milano: Salone del Risparmio Gestito

di Alessandro Vinciarelli

scritto il

Milano ha ospitato in questi giorni il primo Salone della Gestione del Risparmio. In attesa di uscire definitivamente dalla crisi, la parola chiave diventa "educazione finanziaria"

Interessanti spunti di riflessione per uscire crisi finanziaria, quelli emersi al primo Salone della Gestione del Risparmio, l’evento finanziario in programma a Milano fino a oggi.

Il Salone ha riunito esperti, istituzioni, imprese e semplici risparmiatori per scambiare esperienze e idee utili a definire strumenti e opportunità per “venirne fuori”.

La parola chiave emersa è educazione finanziaria, illustrata nei workshop con semplicità e con un linguaggio accessibile anche ai non addetti ai lavori.

Uno studio Assogestioni – Tomorrow presentato al Salone, ha evidenziato come il livello di cultura finanziaria on Italia sia basso: 3,5 punti su una scala da 1 a 10.

Accedere in modo consapevole ai prodotti finanziari, invece, è l’unica strada per ottenere vero risparmio, e solo con la formazione o l’informazione è possibile raggiungere tale risultato.

«I risparmiatori italiani conoscono poco la finanza e gli strumenti finanziari. Recenti studi dimostrano che non solo i prodotti di risparmio gestito vengono confusi con quelli bancari e assicurativi, ma addirittura la maggioranza dei cittadini ha difficoltà a descrivere le caratteristiche dei più semplici strumenti finanziari, come le azioni e le obbligazioni (e il relativo differente livello di rischio)».

I Video di PMI