Detrazione spese mediche estere nella precompilata

Risposta di Barbara Weisz

Eradm chiede:

Come inserire una fattura estera nel quadro E del modello 730/2023 , il campo codice fiscale svizzero non viene riconosciuto anche se le istruzioni confermano di poter effettuare le detrazioni di fatture estere nel quadro E /730 2023. Cosa fare?

Le confermo che si possono portare in detrazione i medicinali acquistati all’estero. Lei, in quanto contribuente italiano, pur se residente all’estero, ha un codice fiscale italiano, l’unico necessario ai fini della detrazione, mentre non serve quello della farmacia estera.

Per avere diritto alla detrazione, è sufficiente indicare la spesa sostenuta nella dichiarazione dei redditi, anche nel 730 precompilato (modificando il dato sulle spese medico-sanitarie già eventualmente presente in relazione ad acquisti agevolati in Italia dichiarazione dei redditi tutti gli elementi previsti).

Le istruzioni per la compilazione del modello 730 prevedono che, per la detrazione delle spese sanitarie, sulla ricevuta di pagamento da conservare siano indicati:

  • la natura e la quantità dei prodotti acquistati,
  • il codice alfanumerico (identificativo della qualità del farmaco) posto sulla confezione del medicinale,
  • il codice fiscale del destinatario.

La cosa importante è dunque quella di conservare tale documentazione di spesa relativa ai farmaci da detrarre.

L’Agenzia delle Entrate, nelle pagine del portale online dedicate alle spese sanitarie detraibili, specifica che per i medicinali acquistati all’estero, se il farmacista non ha rilasciato già autonomamente un documento nel quale sono indicati gli elementi previsti, bisogna chiedere  apposita documentazione dalla quale si evinca la natura (“farmaco” o “medicinale”), la qualità (nome del farmaco) e la quantità, e riportare a mano nel documento di spesa il codice fiscale del destinatario. Questa documentazione va conservata in caso di controlli, trattandosi di dati non noti al Fisco italiano ed oggetto di modifica alla dichiarazione dei redditi precompilata.

Hai una domanda che vorresti fare ai nostri esperti?

Chiedi all'esperto

Risposta di Barbara Weisz