TFR INPS per dipendenti in mobilità

Risposta di

Barbara Weisz

scritto il

Carlo M. chiede

Sono un ex dipendente in mobilità dal 2014. Nel 2011 l’azienda mi ha liquidato il 50% del TFR tramite busta paga ad hoc. Il restante nel 2013 mi è stato liquidato da INPS tramite Fondo di Garanzia. Tra le voci del prospetto di liquidazione di INPS, nella voce “Quota Fondo tesoreria” non c’è nessun importo. Non riesco a capire come mai.

Barbara Weisz risponde

Se l’INPS ha effettuato il versamento, l’errore è con ogni probabilità solo formale, relativo alla compilazione del prospetto. Dovrebbe quindi essere l’INPS a correggere. Se il problema riguarda il prospetto di liquidazione INPS, credo che l’unica possibilità di effettuare l’eventuale correzione preveda di rivolgersi all’istituto previdenziale.

=> TFR da INPS: basta insolvenza aziendale

In ogni caso, l’importante è che, nel caso in cui lei debba fornire informazioni fiscali relative al TFR, inserisca sempre i dati correttamente (il 50% pagato dal datore di lavoro e la restate parte dall’INPS).