Superbonus 110%, requisiti per usufrutto e nuda proprietà

Risposta di

Barbara Weisz

scritto il

Michelino chiede

Su un appartamento per il quale godo di usufrutto mentre la nuda proprietà appartiene a mio figlio: è possibile fruire del Superbonus 110% intestandolo? Il problema è che lui possiede altri due appartamenti su cui già richiede il Superbonus.

Barbara Weisz risponde

Suo figlio, avendo già utilizzato il Superbonus per due appartenenti, non può utilizzarlo anche per questo altro immobile ma lei, in qualità di usufruttuario, può sostenere le spese per gli interventi edilizi e applicare la detrazione al 110%. In altri, termini, ha titolo per applicare il Superbonus ai lavori effettuati nell’appartamento.

Il Superbonus spetta a chi sostiene le spese e possiede o detiene l’immobile oggetto dell’intervento in base ad un titolo idoneo. Lei è usufruttuario di un appartamento di proprietà di suo figlio, e come tale può dunque applicare il Superbonus a patto che le spese siano intestate sempre a lei.

Trova tutte le indicazioni, anche sugli altri eventuali requisiti richiesti, nella Guida al Superbonus 110% dell’Agenzia delle entrate.