Superbonus 110% per impianto Fotovoltaico aggiunto a fine lavori

Risposta di Barbara Weisz

scritto il

Bruno chiede:

Sto terminando interventi agevolati con Superbonus al 110% (trainanti: cappotto e centrale termica; trainati: serramenti), posso “integrare” nella pratica anche un impianto fotovoltatico con sistema di accumulo, non previsto inizialmente nei lavori?

Direi di sì, la realizzazione di un impianto fotovoltaico è prevista fra i lavori trainati nel Superbonus 110%, quindi è agevolata solo se realizzata contemporaneamente ad almeno un intervento trainante. Il cappotto termico è un intervento trainante, di conseguenza può fruire degli incentivi fiscali al 110% anche per l’impianto fotovoltaico domestico.

=> Fotovoltaico domestico: nuove semplificazioni al via

Attenzione però alle tempistiche: il requisito è che i lavori trainati siano svolti congiuntamente a quelli trainanti. La circolare 24/2020 delle Entrate, applicativa del Superbonus, chiarisce che questa condizione si considera soddisfatta se:

le date delle spese sostenute per gli interventi trainati, sono ricomprese nell’intervallo di tempo individuato dalla data di inizio e dalla data di fine dei lavori per la realizzazione degli interventi trainanti.

Quindi, per rispondere con precisione alla sua domanda, il fatto che inizialmente non fosse prevista la realizzazione dell’impianto fotovoltaico nel progetto non rileva. L’importante è che le spese per il fotovoltaico vengano sostenute prima della fine dei lavori per il cappotto termico, che è l’intervento trainante. Se invece lei effettua gli interventi per il fotovoltaico dopo aver terminato l’intervento trainante, non può considerarlo trainato e utilizzare il Superbonus.

Risposta di Barbara Weisz

Hai una domanda che vorresti fare ai nostri esperti?

Cerca tra quelle pubblicate oppure

Chiedi all'esperto