Stagionali e contributi pensione

Risposta di

Barbara Weisz

scritto il

Danilo chiede

Sono un dipendente stagionale: lavoro sei mesi e per altri sei resto in disoccupazione. Questo è il terzo anno, dopo 21 di lavoro regolare come artigiano dipendente. Vorrei sapere se i contributi per la pensione sono calcolati anche nel periodo di disoccupazione.

Barbara Weisz risponde

Dipende da quali periodi di disoccupazione sono coperti da ammortizzatori sociali e quali invece non li prevedono. Se nei sei mesi in cui non lavora percepisce un sussidio che prevede il versamenti di contribuzione figurativa (ad esempio, la NaspI), per questi periodi è coperto, e quindi verranno conteggiati sia ai fini della maturazione della pensione sia per la quantificazione dell’assegno.

I periodi di disoccupazione durante i quali, invece, non percepisce un sussidio, sicuramente non vengono coperti da alcun tipo di contribuzione. Tenga presente che però, se desiderare colmare questi eventuali buchi, può fare domanda per versare la contribuzione volontaria. Se ottiene l’autorizzazione, può poi effettuare i contributi tutte le volte che le capite di avere dei periodi scoperti da contribuzione, senza dover ripresentare la richiesta.