Società artigiana: bonus per ogni socio?

Risposta di

Barbara Weisz

scritto il

Marinella chiede

Ho una Snc artigianale, nella quale lavoriamo noi due soci, senza dipendenti. Vorrei sapere se rientriamo nel bonus da 600 euro e se spetta per  ogni singolo socio oppure no.

Barbara Weisz risponde

La risposta è positiva per entrambe le domande. C’è a questo proposito un specifica indicazione del Mef, il Ministero dell’Economia, pubblicata nella sezione del portale dedicata alle FAQ, le risposte alle domande più frequenti.

I soci di società di persone o di capitali, iscritti alle gestioni speciali dell’AGO (l’assicurazione generale obbligatoria), sono destinatari dell’indennizzo da 600 euro.

L’indennità riconosciuta dall’articolo 28 (del Cura Italia, ndr) è infatti personale e non attribuibile alla società in quanto tale.

Quindi, se siete entrambi iscritti alla gestione artigiani INPS, avete entrambi diritto all’indennità di 600 euro. L’articolo 28 del dl 18/2020, che è il riferimento di legge, prevede ulteriori requisiti, che dovete possedere: non essere titolari di pensione e non essere iscritti ad altre forme previdenziali obbligatorie, ad esclusione della Gestione separata INPS.

=> Domanda indennizzo 600 euro passo dopo passo

La domanda si presenta all’INPS, la procedura è già attiva sul portale dell’istituto di previdenza. Si può effettuare la richiesta direttamente, oppure tramite patronati. Dal 2 aprile 2020, i privati cittadini possono accedere ai servizi online dalle 16 del pomeriggio alle 8 di mattina, mentre gli intermediari dalle 8 di mattina alle 16 del pomeriggio.