Ricongiunzione contributi gestione separata: le regole

Risposta di

Barbara Weisz

scritto il

Antonio Romano chiede

In riferimento al vostro articolo sulla Ricongiunzione in gestione separata, il Patronato dice che i contributi in Gestione separata INPS non sono ricongiungibili a nessun altro tipo di contributi e che non possono confluirvi contributi antecedenti il 1996, anno di fondazione della Gestione separata. Posso chiedere la vostra opinione?

Barbara Weisz risponde

L’articolo che lei cita si riferisce a un sentenza di Cassazione molto recente, che in effetti ribalta l’interpretazione che l’INPS ha fino ad ora applicato. Quindi, mi sembra possibile che il patronato che lei ha consultato si riferisca appunto alla prassi che l’istituto previdenziale ha sempre applicato, che in effetti esclude la possibilità di effettuare la ricongiunzione dei contributi versati alla gestione separata, che sono interamente valorizzati con il sistema contributivo.

La sentenza ribalta questa interpretazione, quindi consente la ricongiunzione anche dei contributi versati in gestione separata.

=> Pensioni: ricongiunzione anche in gestione separata

Ora bisogna forse capire quando questa interpretazione della giurisprudenza verrà recepita dall’istituto di previdenza: è possibile che, fino a quando non ci sarà uno specifico documento di prassi, sia comunque difficile effettuare concretamente l’operazione. Però le consiglio di rivolgersi direttamente agli istituti previdenziali coinvolti nell’operazione, che probabilmente le sapranno dare indicazioni alla luce della sentenza di Cassazione.