Richiesta SPID 2° livello per APE Volontaria

Risposta di

Barbara Weisz

scritto il

Marzia chiede

Ho ricevuto dall’Inps mail di accettazione dell’APE Volontaria e mi è stato detto che arriverà a casa la lettera con tutte le indicazioni per la domanda definitiva. Leggo sul vostro sito che serve però lo SPID di secondo livello: posso richiederlo già da ora? Come fare per richiederlo e accelerare i tempi?

Barbara Weisz risponde

Per fare la domanda definitiva di APE volontaria è aperta la procedura online, per cui lei essendo in possesso della certificazione INPS può già presentare la richiesta di anticipo finanziario a garanzia pensionistica. Che deve contenere l’indicazione dell’istituto finanziatore, della compagnia assicuratrice che finanzia il rischio di premorienza, l’istanza di accesso al Fondi di Garanzia, e la domanda di pensione di vecchiaia.

Confermo che per fare la domanda di APE ci vogliono le credenziali SPID di secondo livello.

Per chiederle, deve rivolgersi a uno degli provider accreditati per il sistema pubblico di identità digitale: Aruba, Infocert, IntesaID, NamiriaID, Poste ID, Sielte, SpidItalia, TimID. In tutti i casi sono necessari un indirizzo email, un documento di identità valido, la tessera sanitaria, il numero di telefono cellulare.

Le procedure sono poi diverse a seconda del provider che lei sceglierà per avere le credenziali SPID. Tenga anche presente che in alcuni casi la registrazione è gratuita, in altri invece a pagamento. Sul sito dell’AgID, nella pagina dedicata al sistema pubblico di identità digitale SPID, trova tutte le indicazioni e i link dei diversi provider per effettuare la procedura.