Richiesta certificazione APE: INPS fuori tempo massimo

Risposta di

Barbara Weisz

scritto il

Sergio Caruso chiede

Sono già trascorsi 90 giorni dalla richiesta di certificazione APE Volontario e l’INPS non ha provveduto al rilascio o all’eventuale diniego. Cosa prevede la legge in questo caso?

 

Barbara Weisz risponde

L’INPS deve rispondere entro 60 giorni dalla domanda di certificazione del diritto all’APE.

Le tempistiche previste dalla normativa (circolare INPS 28/2017) danno all’istituto di previdenza 60 giorni a partire dal ricevimento della domanda per comunicare l’esito dell’istruttoria.

La comunicazione avviene in via telematica, attraverso la sezione riservata del sito istituzionale ed è anche inviata per posta elettronica.

Le consiglio quindi di verificare innanzitutto la regolarità della pratica da lei avviata. E di chiedere poi all’INPS il motivo di tale ritardo.

Nel caso in cui la sua richiesta abbia esito negativo, può presentare istanza di riesame entro 30 giorni.