Privati: come scaricare copia delle e-fatture?

Risposta di

Barbara Weisz

scritto il

Ester chiede

Non ho una PEC e vorrei scaricare le mie fatture elettroniche dal cassetto fiscale. Ho letto che bisogna esprimere un’opzione entro il 2 Luglio, ma dove e come devo farlo?

 

Barbara Weisz risponde

Deve aderire al servizio di memorizzazione fatture elettroniche dell’Agenzia delle Entrate, che è gratuito e può essere revocato in qualsiasi momento.

Lei ricorda correttamente che c’era una scadenza il 2 luglio scorso: non avendo presentato domanda entro questa data, ha perso tutte le fatture elettroniche pregresse (che, in caso di adesione, invece, sarebbero state definitivamente memorizzate).

In ogni caso, se d’ora in poi vuole consultare le fatture e stamparle, deve aderire al servizio “Conservazione“, effettuando l’accesso attraverso l’area dedicata dei servizi telematici dell’Agenzia delle Entrate (ci vogliono le credenziali Fisconline o Entratel, oppure SPID o CNS).

=> e-Fatture: conferma adesione Conservazione AdE

L’adesione si effettua dal “sito di assistenza Entratel” e del “sito di assistenza Fisconline”. Si seleziona Fatture e Corrispettivi, e successivamente nella sezione “Le tue fatture”, si seleziona il pulsante “Accedi” e si visualizza la pagina principale dell’adesione.