Prestito ai Forfettari: quale fatturato e importo?

Risposta di

Barbara Weisz

scritto il

Margherita chiede

Sono titolare di un piccolo negozio abbigliamento, in regime forfettario: per chiedere il prestito agevolato vale l’intero fatturato o solo quello effettivamente tassato?

Barbara Weisz risponde

Vale l’intero fatturato, indipendentemente dal regime fiscale che il contribuente applica e di conseguenza dal modo in cui viene tassato.

Nel caso specifico dei contribuenti forfettari, rilevano quindi i ricavi e non l’imponibile (che questi contribuenti calcolano applicando uno specifico sistema di coefficienti, in base all’attività esercitata).

C’è un’altra considerazione da fare per quanto riguarda i forfettari, in relazione ai prestiti semi-automatici fino a 25mila euro: questi contribuenti possono al massimo ottenere un finanziamento garantito pari a 16.250 euro.

Il motivo è che i forfettari possono fatturare al massimo 65mila euro (per poter restare nel regime fiscale agevolato).  Il decreto Liquidità imprese prevede che i prestiti non possano superare il 25% del fatturato.