Permessi malattia figlio: come funziona?

Risposta di

Barbara Weisz

scritto il

Pàmela chiede

Ho una figlia di 6 anni e per 3 giorni ho bisogno di assentarmi dal lavoro per assisterla in una serie di controlli medici. Occorre il certificato della pediatra?

Barbara Weisz risponde

Le confermo che per utilizzare i permessi dei genitori lavoratori per la malattia del figlio è necessario il certificato medico. In realtà, è lo stesso medico a inviare la certificazione per malattia direttamente al Servizio Sanitario Nazionale.

Provi a chiedere alla pediatra se ha inoltrato tale richiesta, fra l’altro lei ha diritto ad averne copia (così come il datore di lavoro può richiedere il documento). Se la specialista non è convenzionata con il SSN, può usare il certificato che le ha rilasciato per chiedere la certificazione al medico curante del Servizio Sanitario Nazionale.

=> Permessi e visite fiscali per malattia dei figli

La normativa di riferimento è il dl 151/2001, articolo 47, in base al quale «ciascun genitore, alternativamente, ha diritto di astenersi dal lavoro, nel limite di cinque giorni lavorativi all’anno, per le malattie di ogni figlio di età compresa fra i tre e gli otto anni».

Avendo suo figlio sei anni, direi che lei rientra nei requisiti previsti, e ha a disposizione cinque giorni di permesso all’anno, previa presentazione di certificato di malattia.