Permessi 104 ad ore: come richiederli?

Risposta di

Barbara Weisz

scritto il

Federica chiede

I permessi di 3 giorni relativi alla L. 104 possono essere usati a giorni, ore, frazioni di ore? Vista l’autorizzazione INPS, la richiesta di permesso può essere tacita o deve essere sempre scritta?

Barbara Weisz risponde

I tre giorni mensili di permesso della legge 104 possono essere frazionati e fruiti ad ore. Lo ha chiarito l’INPS con i messaggi 15995/2007 e 16866/2007.

Quest’ultimo documento di prassi chiarisce anche come si calcolano le ore di permesso per Legge 104, sulla base dell’orario settimanale previsto dai diversi contratti.

Di regole chi fraziona i permessi a ore ha diritto a 18 ore mensili, ma se ad esempio l’orario di lavoro è di 40 ore settimanali spalmate su quattro giorni, i tre giorni di permesso equivalgono a 24 ore mensili.

Per quanto riguarda la modalità di comunicazione al datore di lavoro, la cosa migliore è concordarla assieme, per identificare il modo più efficace di comunicazione.

Tendenzialmente, mi pare che l’unica indicazione fornita dall’INPS nel modulo di domanda sia relativa alla necessità che la comunicazione al datore di lavoro avvenga in tempo utile. Certo, la forma scritta in genere è l’ipotesi maggiormente efficace. E’ anche possibile che l’azienda preveda modalità digitalizzate di richiesta.