Pensione IndCom, come funziona

Risposta di Redazione PMI.it

scritto il

Maria Gabriella R. chiede:

Sono titolare di pensione IndCom dal febbraio 2015. Ho 61 anni. L’indennità copre – mi come dice l’INPS – fino al settembre 2023? Posso fare richiesta di Opzione Donna dato che ho 58 anni e 18 mesi maturati?

Per avere diritto all’Opzione Donna deve aver maturato il requisito dei 58 anni entro il 31 dicembre 2015. Il requisito contributivo è di 35, anche questo maturato entro il 31 dicembre 2015.

Per quanto riguarda l’indennizzo commercianti (Indennizzo per chiusura definitiva di attività Commerciale – IndCom), lei ha diritto a percepirlo fino alla maturazione della pensione di vecchiaia (evidentemente l’INPS ha calcolato che lei matura questo requisito nel settembre 2023): gli indennizzi, infatti, mentre prima erano erogati fino a d un certo limite di età, sono stati successivamente prorogati fino a tutto il mese in cui i beneficiari raggiungono l’età pensionabile adeguata agli incrementi della speranza di vita.

=> Commercianti, addio indennizzo chiusura

Ricordiamo che l’indennizzo commercianti – incompatibile con qualsiasi attività di lavoro sia dipendente sia autonoma –  è un’opportunità riservata ai soggetti che nel periodo gennaio 2009 – dicembre 2016 abbiano cessato definitivamente l’attività commerciale, con il seguente requisito anagrafico: 62 anni per gli uomini, 57 anni per le donne. L’opzione per la pensione IndCom non è stata prorogata per il 2017. Per gli aventi diritto entro la scadenza del dicembre 2016, la domanda doveva essere presentata entro il 31 gennaio 2017.

Risposta di Redazione PMI.it

Hai una domanda che vorresti fare ai nostri esperti?

Cerca tra quelle pubblicate oppure

Chiedi all'esperto