Pensione e regime forfettario

Risposta di

Barbara Weisz

scritto il

antonio chiede

Pensionato INPS, sono amministratore di condominio con partita IVA: posso aderire al regime forfettario secondo nuove norme 2018? L’attività di amministratore rende circa 6/7.000 anno.

Barbara Weisz risponde

Dipende dall’entità della sua pensione. Il regime forfettario è compatibile con un reddito da pensione fino a 30mila euro annui. Quindi, se la sua pensione è più bassa di questa cifra, lei può applicare il regime agevolato con aliquota al 15% alla sua attività di amministratore di condominio.

Il reddito che le deriva da questa attività autonoma è compreso dei limiti previsti per i regime dei minimi, che cambino a seconda della tipologia di attività, ma comunque non sono mai inferiori a 25mila euro.

Se invece lei ha una pensione che supera i 30mila euro, non può applicare il regime dei minimi. Il riferimento legislativo è il comma 57, lettera d–bis, della legge 190/2014, come modificato dalla Legge di Stabilità 2016.