Pensione APE Sociale gravosi: anche per ausiliari?

Risposta di

Barbara Weisz

scritto il

Mariella chiede

Lavoro come ausiliaria presso un asilo nido comunale, gestito da una cooperativa sociale (pulizia ambienti e gestione pranzo bambini). Ho maturato 36 anni di contributi INPS e 63 anni di età, rientro nella categoria dei gravosi per la Pensione APE Sociale?

Barbara Weisz risponde

Le categorie di lavoratori gravosi con diritto all’APE Sociale comprendono anche gli addetti alle pulizie degli uffici, ai quali mi sembra che possa essere assimilata la sua posizione.

Le consiglio di controllare il codice Ateco della categoria professionale di cui fa parte (basta chiedere alla cooperativa per cui lavora il codice relativa all’attività svolta). Poi, lo confronti con quelli contenuti nell’allegato 3 alla legge di Bilancio 2022 (234/2021). In questo modo, avrà la certezza sull’eventuale appartenenza o meno alle categorie professionali considerate gravose ai fini dell’APE Social.

=> APE Sociale 2022, l'INPS apre la procedura di domanda

A me sembra che lei possa rientrare nel codice Ateco 8.1.4, relativo a personale non qualificato nei servizi di pulizia di uffici, alberghi, navi, ristoranti, aree pubbliche e veicoli. Oppure, potrebbe essere anche ricompresa nella più generale categoria personale non qualificato addetto ai servizi di pulizia, che  era già inserita fra gli aventi diritto all’APE Sociale negli anni scorsi (dlgs 232/2016).