Legge 104 e scadenza permessi

Risposta di

Barbara Weisz

scritto il

Maria Rosaria chiede

Usufruisco della L.104 (3 gg/mese di permesso) per l’assistenza a mia madre. La sua invalidità era soggetta a revisione entro febbraio ma non ha ricevuto l’invito da parte dell’INPS per sottoporsi a visita. Il mio permesso è valido fino a nuova valutazione o è scaduto?

Barbara Weisz risponde

La legge 104/2004, all’articolo 25, tutela i soggetti con invalidità anche in fase di visita di revisione e iter di verifica. In questi frangenti, quando è prevista la rivedibilità, si conservano tutti i diritti acquisiti in materia di benefici, prestazioni e agevolazioni di qualsiasi natura.

Per estensione, si dovrebbero considerare validi anche i permessi previsti per i caregiver che assistono le persone con disabilità e per le quali fruiscono dei benefici concessi dalla legge 104, almeno fino a quando non si conclude l’iter di rinnovo.

Segnalo che, in ogni caso, esiste una procedura di certificazione provvisoria che può servire in caso di mancato rilascio del certificato. Viene rilasciata da un medico specialista nella patologia denunciata, in servizio presso la ASL.