Indennità 600 euro: una ditta individuale ne ha diritto?

Risposta di

Barbara Weisz

scritto il

Massimo chiede

Ho aperto in data 30.12.2019 una ditta individuale, settore commercio, regolarmente iscritta alla Gestione separata INPS. Ho fatto richiesta del bonus di 600 euro ma l’INPS non mi ha dato nulla e la pratica continua ad essere in “attesa di esito”.

Barbara Weisz risponde

Da quel che scrive mi pare che lei rientri pienamente fra gli aventi diritto all’indennità di 600 euro, per cui sembra probabile che sia solo questione di tempo. La domanda da lei presentata è ancora in fase di lavorazione. Quando questa fase sarà terminata, le dovrebbe apparire la dicitura “in pagamento” e la data in cui questo è previsto.

In base ai dati che l’INPS sta comunicando, le procedure di lavorazione sono relativamente veloci, pur essendoci un alto numero di domande.

Lei, in quando lavoratore autonomo titolare di una ditta individuale iscritto alla gestione separata INPS, ha diritto al bonus. Fermo restando il possesso di tutti gli altri requisiti. Ad esempio, non essere titolari di pensione e non essere iscritti ad altre forme previdenziali obbligatorie.