Incentivi per avvio attività al Sud

Risposta di

Barbara Weisz

scritto il

SA chiede

Vorrei aprire un’attività commerciale o un B&B in Sicilia, volevo dunque sapere se ci fossero finanziamenti per chi apre una nuova attività al Sud.

Barbara Weisz risponde

Un’agevolazione che potrebbe andare incontro al suo progetto è Resto al Sud, che finanzia nuove iniziative imprenditoriali nelle Regioni del Mezzogiorno, fra cui la Sicilia. Consiste in un finanziamento agevolato, fino a un massimo di 50mila euro per ogni richiedente, che può arrivare a 60mila euro per l’impresa individuale, e copre il 100% delle spese ammissibili. C’è anche un ulteriore contributo a fondo perduto, pari a 15mila euro per le imprese individuale e le attività professionali svolte in forma individuale, o a 40mila euro per le imprese.

E’ destinato a imprenditori e professionisti dai 18 ai 55 anni. Ci sono una serie di requisiti e paletti specifici. Per le imprese e le attività ancora da costituire, la regole di base sono le seguenti: nel caso di attività imprenditoriale, l’impresa va costituita entro 60 giorni successivi alla presentazione della domanda di agevolazione (oppure 120 giorni in caso di residenza all’estero). Se invece si tratta di un’attività professionale, sono esclusi coloro che hanno una Partita IVA per attività analoga nei 12 mesi precedenti. Trova tutte le indicazioni precise sul portale di Invitalia, comprensive di modulistica e istruzioni per presentare domanda, elenco delle spese ammesse, riferimenti normativi.

Per verificare se ci sono anche specifiche agevolazioni previste dalla sua Regione, può consultare i bandi aperti sul portale della Regione.