Impianto fotovoltaico, le agevolazioni fiscali

Risposta di

Greta Rosatelli

scritto il

Miriam M.V. chiede

Dopo anni di blocco paesaggistico è passato il progetto per l’installazione di un impianto fotovoltaico, con sistema di accumulo e pompa di calore sulla mia casa. Mi sembra di capire che il suddetto impianto potrebbe giovarsi di un detrazione fiscale del 65%, totalmente o in parte. Detraibile in 10 anni anche per gli over70? A quanto ammonta l’IVA da pagare: al 23% sui materiali e al 10% sulla manodopera? Il mio impianto prevede inoltre una centralina domotica per il controllo digitale a distanza e la regolazione dei flussi energetici: questa parte è soggetta ad ulteriori agevolazioni nel Conto Energia 2016?

Greta Rosatelli risponde

Le detrazioni riferibili a spese effettuate per lavori di riqualificazione energetica danno diritto, grazie alla legge di stabilità 2016 che ha prorogato i termini fino al 31 dicembre 2016, ad una detrazione del 65% del totale della spesa effettuata. Per ottenere le detrazioni in oggetto è necessario adempiere ad alcune attività propedeutiche al riconoscimento dell’agevolazione: le fatture che riportano i dati del fornitore e di chi ha sostenuto la spesa e chiederà la detrazione; i bonifici di pagamento effettuati con causale specifica per risparmio energetico e che riportino gli stessi dati nelle fatture; il certificato di asseverazione rilasciato dal tecnico; nonché la ricevuta di invio della comunicazione all’Enea.

Per rispondere in maniera più specifica alle domande poste, la detrazione spetta in rate uguali suddivise in 10 anni al di là del requisito anagrafico.

La detrazione, per le spese sostenute dal 01/01/2015 al 31/12/2016, spetta anche per l’acquisto di dispositivi multimediali per il controllo da remoto ed il risparmio del consumo energetico degli impianti dell’abitazione, quindi, anche della centralina descritta.

Per quanto riguarda l’applicazione dell’IVA agevolata, come descritto nella domanda, viene applicata alla prestazione professionale ed anche sui pannelli solari se si rispettano alcuni requisiti stabiliti (vedi Risoluzione n. 269/E del 27 settembre 2007, dell’Agenzia delle Entrate).

Greta Rosatelli – Esperto fiscalista