Esenzione IMU in comodato con più unità immobiliari

Risposta di Barbara Weisz

scritto il

serenella di eleonora chiede:

L’esenzione IMU è fruibile per uno degli appartamenti dati in comodato a figli pur avendo il proprietario più di un solo altro immobile oltre l’abitazione principale? Il proprietario deve avere un solo altro immobile oltre l’abitazione principale o è possibile possederne altri?

L’agevolazione IMU per le case date in comodato ai figli o ai parenti di primo grado in linea retta, è una riduzione della base imponibile del 50%. E’ però vero che ci sono paletti precisi, relativi sia al parente (nel vostro caso il figlio) che utilizza la casa sia al proprietario.

Nel dettaglio, per suo figlio la casa deve rappresentare l’abitazione principale, mentre voi potete applicare l’agevolazione IMU solo nel rispetto di una serie di paletti, fra cui il possesso di una sola casa sul territorio nazionale oltre all’abitazione principale.

Quindi, nel vostro caso, possedendo altri immobili in Italia oltre all’abitazione principale, non potete applicare l’agevolazione IMU alla casa data in comodato al figlio.

 

Risposta di Barbara Weisz

Hai una domanda che vorresti fare ai nostri esperti?

Cerca tra quelle pubblicate oppure

Chiedi all'esperto