Detrazioni 730: si può recuperare la polizza vita in ritardo?

Risposta di

Barbara Weisz

scritto il

Marcella chiede

Mi sono accorta che, nella dichiarazione 730/2020, non ho inserito anche una polizza vita collettiva, emessa dal mio istituto bancario in ritardo. Posso avere la relativa detrazione nel 2021?

Barbara Weisz risponde

La discriminante è il momento in cui ha effettuato il relativo pagamento. Se lei ha versato il corrispettivo per la polizza vita nel 2019, avrebbe dovuto inserirla nel 730/2020 e, se non lo ha fatto, ha perso la detrazione. E’ ininfluente il momento in cui le è arrivata la documentazione: a rilevare, per l’applicazione dello sconto IRPEF in dichiarazione dei redditi, è il momento in cui è stato effettuato il pagamento.

Se quindi, pur essendo la polizza riferita al 2019, lei l’ha pagato nel 2020, allora può inserirla nella dichiarazione 2021, in caso contrario no.

Tenga presente che se  sceglie la dichiarazione dei redditi precompilata, troverà queste detrazioni già inserite (sono fra i dati che vengono comunicati all’Agenzia delle Entrate direttamente dagli operatori, proprio per consentirne l’inserimento in dichiarazione dei redditi).

Le ricordo infine che la detrazione per la polizza vita è pari al 19% fino a un tetto massimo (di detrazione) di 530 euro.