Congedo straordinario: come si calcola l’assegno mensile?

Risposta di

Noemi Ricci

scritto il

Marino chiede

Volevo chiedere quali voci della busta paga mi verrebbero conteggiate nell’assegno del congedo straordinario (retribuzione, assegni familiari, bonus dl 66…) e se il super minimo influisce nel calcolo dell’assegno di disoccupazione?

Noemi Ricci risponde

Il congedo straordinario (D.lgs. 26.03.2001 n. 151, art. 42 come modificato dal D.lgs. 119/2011) spetta per la durata massima di due anni, anche frazionati, ai lavoratori dipendenti privati a patto che la persona per la quale si chiede il congedo:

  •  risulti essere in situazione di disabilità grave ai sensi dell’art. 3 comma 3 della legge 104/92 riconosciuta dall’apposita Commissione Medica Integrata ASL/INPS (art. 4, comma 1 L. 104/92);
  • non sia ricoverata a tempo pieno (per le intere 24 ore), presso strutture ospedaliere o simili, pubbliche o private, che assicurano assistenza sanitaria continuativa (circ. 155/2010).

Quanto spetta

L’indennità è corrisposta nella misura della retribuzione percepita nell’ultimo mese di lavoro che precede il congedo, con riferimento esclusivamente alle voci fisse e continuative del trattamento, quindi esclusi gli emolumenti variabili della retribuzione, entro un limite massimo di reddito-annualmente rivalutato secondo gli indici ISTAT. Non sono inoltre computati ai fini della maturazione di ferie, tredicesima e trattamento di fine rapporto. In caso di congedo straordinario richiesto durante la sospensione parziale dell’attività lavorativa con intervento della Cassa Integrazione Guadagni (CIG ad orario ridotto) e nel caso di sottoscrizione di un contratto di solidarietà con riduzione dell’orario di lavoro l’indennità va calcolata con riferimento all’ultima retribuzione percepita, al netto del trattamento integrativo.

La retribuzione andrà assoggettata a tassazione ordinaria. Gli assegni familiari continueranno a maturare, e ad essere erogati, se spettanti. Il periodo di congedo straordinario è coperto da contribuzione figurativa.

Calcolo disoccupazione

La disoccupazione si calcola tenendo conto della retribuzione imponibile ai fini previdenziali degli ultimi 4 anni, nella quale rientra anche il superminimo, anche assorbibile.