Cambio indirizzo reperibilità malattia

Risposta di

Noemi Ricci

scritto il

Ivo chiede

Sono impiegato in una ditta privata. Come posso cambiare, temporaneamente, l’indirizzo di reperibilità di malattia da quello abituale di residenza a un altro fuori provincia?

Noemi Ricci risponde

Per cambiare il proprio indirizzo di reperibilità, possibile anche durante il periodo di prognosi indicata nel certificato, è necessario darne comunicazione, con congruo anticipo al datore di lavoro e alla Struttura territoriale INPS di appartenenza, con le modalità indicate dall’Istituto nel messaggio n. 1290/2013.

In particolare la comunicazione può essere inviata mediante una delle seguenti modalità:

  • Posta elettronica: inviando una e-mail indirizzata alla casella medicolegale.NOMESEDE@inps.it;
  • Fax: inviando specifica comunicazione al numero di fax indicato dalla Struttura territoriale;
  • Contact Center Multicanale: contattando il numero verde 803.164.

Il datore di lavoro deve essere avvisato anche nel caso in cui il lavoratore non abbia diritto alla tutela previdenziale della malattia.