Bonus di luglio ai pensionati: a chi tocca?

Risposta di

Barbara Weisz

scritto il

Rita V. chiede

Sono pensionata. Ricevo 1800 euro (1200 miei e 600 di reversibilità): ho diritto al bonus di luglio di cui parlano i media in questi giorni?

Barbara Weisz risponde

Suppongo che il bonus di luglio a cui lei si riferisce sia l’aumento sulla quattordicesima dei pensionati. Direi però che lei non ne ha diritto, perché il suo reddito è troppo alto. La Legge di Bilancio 2017 ha esteso la quattordicesima a una platea più ampia di pensionati, includendo i redditi fino a due volte il minimo (13.049,14 euro), oltre ad aver alzato l’importo anche per coloro che avevano già diritto al beneficio (i pensionati al minimo). Mi pare che la somma da lei percepita sia più alta di questi limiti, per cui direi che non rientra nella platea dei beneficiari della quattordicesima.

Colgo l’occasione per ricordare che il beneficio è stato esteso dal comma 187 della legge 232/2016 (la legge di Stabilità) e che l’INPS ha pubblicato un documento di prassi (messaggio 1366/2017) in merito, dettagliando i requisiti e l’ammontare. Si va da un minimo di 366 a un massimo di 655 euro:

=> Tutti gli importi sulla quattordicesima 2017

La quattordicesima pensionati è riconosciuta solo a chi ha più di 64 anni e rientra nei paletti di reddito. La misura varia a seconda degli anni di contribuzione versati e della tipologia di lavoratore (autonomo o dipendente).