Blocco viaggi e trasferte: con rimborso?

Risposta di

Barbara Weisz

scritto il

Cinzia chiede

I voli prenotati e pagati devono essere rimborsati dalle compagnie dato che ora ci si può imbarcare solo per il rientro alle proprie abitazioni?

Barbara Weisz risponde

Le confermo che è prevista al restituzione del prezzo del biglietto (aereo e non solo), anche nel caso in cui sia il passeggero a disdire la prenotazione per una motivazione legata all’emergenza Coronavirus (ad esempio, obbligo di quarantena, cancellazione evento a cui doveva partecipare e via dicendo).

La prima cosa da fare, in ogni caso, è quella di rivolgersi direttamente alla compagnia (aerea, che certamente saprà indicarle la procedura prevista.

L’obbligo di restituzione è previsto dal Decreto Cura Italia, dl 18/2020, articolo 88 bis. E’ previsto sia nel caso in cui sia il passeggero ad aver annullato la propria prenotazione per una motivazione legata all’emergenza Covid-19, sia nell’ipotesi in cui il collegamento venga invece cancellato dallo stesso vettore.

La compagnia può o procedere alla restituzione di quanto pagato oppure emettere un voucher di pari importo, da spendere entro un anno. La decisione sullo strumento di rimborso da utilizzare spetta alla compagnia stessa, che non deve chiedere alcuna forma di accettazione da parte del destinatario. In altri termini, il cliente non può chiedere la restituzione in denaro a fronte dell’emissione del voucher, ma nel caso accettare quest’ultimo.

Ci sono una serie di obblighi procedurali. Nel caso da lei esposto, quindi cancellazione della prenotazione provocata da una norma anti-Covid 19, va effettuata la comunicazione alla compagnia aerea entro 30 giorni dall’evento. Che può essere di diverso tipo: obbligo di quarantena, cancellazione di una fiera o di un meeting per recarsi al quale era stato prenotato il volo, ecc.

La compagnie aerea deve a sua volta procedere alla comunicazione di avvenuta cancellazione tempestivamente, non appena viene presa la decisione. E poi ha 30 giorni di tempo per pagare il rimborso o emettere il voucher.