Avviso bonario senza condono

Risposta di

Barbara Weisz

scritto il

Paolo chiede

Avendo la possibilità di saldare una rateizzazione dell’Agenzia derivante da avviso bonario per mancato pagamento IVA, mi sono imbattuto in due situazioni inaspettate: la mia situazione non rientra in nessuno dei possibili benefici della pace fiscale e, pur chiudendo anticipatamente la rateizzazione, sarò costretto a pagare tutti gli aggravi di mora. E’ così?

Barbara Weisz risponde

Purtroppo le devo confermare che, al momento, non ci sono provvedimenti in vigore che le consentano di sanare avvisi bonari.

Ci sono state a più riprese richieste di inserire gli avvisi bonari nella pace fiscale e in particolare nella rottamazione ter, ad esempio da parte dei commercialisti, ma non sono poi state recepite nella legge.

La rottamazione ter inserita nella pace fiscale, che consente di mettersi in regole con cartelle esattoriali dal 2000 al 2017, riguarda esclusivamente somme già affidate all’agente della riscossione.

Gli avvisi bonari non rientrano in questa casistica: si tratta di segnalazioni che vengono inviate al contribuente ma che precedono l’emissione della cartella esattoriale.