Assegno sociale 2022: requisiti e cumulabilità con altri redditi

Risposta di Barbara Weisz

scritto il

Valeria chiede:

L’ assegno di mantenimento (circa 200 euro dall’ex coniuge) è cumulabile con l’assegno sociale? Volendo fare domanda, avendo raggiunto l’età necessaria, quali sono i requisiti?

L’assegno di mantenimento e l’assegno sociale sono teoricamente cumulabili, ma il reddito che deriva dal mantenimento concorre alla soglia di reddito che si valuta ai fini della prestazione sociale. La soglia massima 2022 per il diritto all’assegno sociale è pari a 6.079,45 euro annui per le persone non sposate e a 12.158,90 euro per i coniugati.

Se dunque, calcolando anche gli assegni dall’ex coniuge,  il suo reddito annuo resta sotto questa cifra, in presenza di tutti gli altri requisiti lei può quindi chiedere l’assegno sociale. Oltre al tetto di reddito e all’età (almeno 67 anni), tali requisiti sono:

  • cittadinanza italiana o situazioni equiparate (ad esempio, permesso di soggiorno di lungo periodo);
  • residenza effettiva in Italia;
  • almeno dieci anni di soggiorno legale e continuativo in Italia (dal 1° gennaio 2009).

Risposta di Barbara Weisz

Hai una domanda che vorresti fare ai nostri esperti?

Cerca tra quelle pubblicate oppure

Chiedi all'esperto