APe Social dopo mobilità: tutte le date

Risposta di

Barbara Weisz

scritto il

Cosimo chiede

Il mio quesito è il seguente: un signore attualmente in mobilità può fare domanda di APE Social considerato che finisce il sussidio senza conseguire il diritto a pensione?

Barbara Weisz risponde

Dopo la mobilità è possibile presentare la domanda di APe Social in presenza anche di tutti gli altri requisiti richiesti: 63 anni di età, almeno 30 anni di contributi versati, al massimo 3 anni e sette mesi al conseguimento della pensione di vecchiaia. Per quanto riguarda la mobilità, è necessario almeno un trimestre di disoccupazione al termine del trattamento per avere diritto all’APE.

Attenzione alle date: per presentare la domanda deve aver già terminato di prendere la mobilità. Il termine ultimo per le domande 2018 è il 15 luglio, in base alla proroga prevista dalla Legge d Bilancio 2018.

Il termine ordinario sarebbe il 31 marzo, che comunque resta un punto di riferimento, perché chi presenta la domanda entro questa data ha la certezza di ricevere dall’INPS la risposta sulla certificazione del diritto entro il 30 giugno, mentre non è chiaro entro quando arrivano le risposte a chi presenta la domanda fra il primo aprile e il 15 luglio.

In ogni caso, anche queste domande hanno un livello di priorità che ne assicura la lavorazione, quindi agli aventi diritto verrà riconosciuto l’APE. Chi invece presenta la domanda dopo il 15 luglio ma entro il 30 novembre, viene preso in considerazione solo se le domande presentate entro il 15 luglio non esauriscono le risorse.