Cessione Superbonus: un modulo per ogni intervento?

Risposta di

Barbara Weisz

scritto il

Pietro chiede

Nel quadro A del modulo pubblicato dall’Agenzia delle Entrate per esercitare l’opzione di cessione del credito/sconto in fattura, c’è una casella “Tipologia di intervento” in cui va inserito il Codice identificativo dell’intervento desunto dalla “Tabella degli interventi” presente nelle istruzioni per la compilazione (valore da 1 a 27): essendo possibile inserire un solo codice vuol dire che va compilato un modulo di opzione separato per “ogni” intervento con codice identificativo diverso? Esempio: il beneficiario esegue l’isolamento delle superfici opache (intervento “trainante” con codice 1) e contemporaneamente l’intervento di sostituzione dell’impianto di climatizzazione invernale (intervento “trainante” con codice identificativo 2) e la sostituzione dei serramenti (intervento “trainato” con codice 5): deve compilare tre diversi moduli per esercitare l’opzione sui tre interventi sopra descritti?

Barbara Weisz risponde

Mi pare che la sua interpretazione sia corretta, il modulo dell’Agenzia delle Entrate per esercitare l’opzione di cessione del credito/sconto in fattura, non consente altre possibilità.

Come lei giustamente rileva, c’è una sola casella nel quadro A nella quale si può inserire il codice relativo allo specifico intervento che viene effettuato, e di conseguenza in presenza di più interventi con codice diverso è necessario compilare diversi moduli.

Quindi, nell’esempio da lei proposto, in cui vengono eseguite tre diverse tipologie di intervento, che hanno codici identificativi differenti, vanno compilati tre schede del quadro A in modo da poter inserire tutti i dati relativi ai vari interventi.

Le ricordo che i moduli sono stati aggiornati con provvedimento del 12 ottobre 2020, che contiene anche le specifiche tecniche.