Bonus pubblicità per il digital signage?

Risposta di

Barbara Weisz

scritto il

Alessandro chiede

Sono il titolare di un circuito di monitor pubblicitari installati presso realtà commerciali. Offro ai miei clienti un servizio di promozione delle loro attività attraverso digital signage. Non sono quindi ne una emittente TV, ne RADIO, ne carta stampata. Vorrei sapere se questi contributi possono riguardare comunque anche i miei clienti che fanno pubblicità attraverso i miei monitor.

Barbara Weisz risponde

Direi proprio di no, il bonus pubblicità riguarda esclusivamente gli organi di stampa precisamente individuati dalla norma. Per la precisione, sono incentivate solo le campagne pubblicitarie sulla stampa quotidiana e periodica, anche online, e sulle emittenti televisive e radiofoniche locali, analogiche o digitali. Il riferimento normativo è il comma 4 del decreto legge 50/2017, come modificato dal dl 148/2017.

Nel suo caso, invece, la pubblicità è destinata a un servizio di digital signage, che non è in alcun modo riconducibile a un organo di stampa.

Fra l’altro, i giornali e le emittenti devono essere editi da imprese titolari di testata giornalistica regolarmente registrata e avere un direttore responsabile.

Si attende la pubblicazione in Gazzetta Ufficiale del decreto ministeriale attuativo, che dopo un paio di passaggi al Consiglio di Stato (che ha suggerito modifiche) è stata firmato dai ministeri competenti.