Bonus stagionali: requisiti indennità

Risposta di

Barbara Weisz

scritto il

Ric chiede

Ho lavorato questa estate nel settore del turismo, a tempo determinato. Non mi è chiaro se il Bonus Stagionali del Decreto Ottobre 2020 sia rivolto anche a persone come me oppure solamente a coloro che hanno lavorato sino al 17 Marzo 2020

Barbara Weisz risponde

Lei ha diritto all’indennità da mille euro prevista dal decreto di ottobre. Rientra nella platea in base al comma 5 dell’articolo 15 del decreto (dl 137/2020). Che prevede il diritto all’agevolazione per i lavoratori dipendenti a tempo determinato del settore turismo che abbiano lavorato per almeno 30 giorni fra il primo gennaio e il 29 ottobre 2020. Lei scrive di aver lavorato quest’estate, quindi se la prestazione ha avuto durata complessiva pari ad almeno 30 giorni rientra nella platea e può presentare la domanda all’INPS.

Da quello che scrive non è chiarissimo che tipo di contratto le fosse applicato, se un normale contratto a termine o un contratto stagionale. In ogni caso, tutte e due le tipologie danno diritto al bonus da mille euro, sempre con riferimento al medesimo periodo di tempo (fra il primo gennaio e il 29 ottobre 2020).

=> Indennità Agosto Stagionali: domande in scadenza

Nel caso del contratto stagionale va rispettato l’ulteriore requisito in base al quale la perdita del lavoro dev’essere involontaria (quindi non c’è il diritto al bonus per chi ha presentato volontariamente le dimissioni). E’ comunque una casistica che ricomprende la scadenza del contratto a termine, di conseguenza se possiede tutti gli altri requisiti previsti ha diritto ai mille euro anche se il contratto è stagionale.