Cerved: migliaia le PMI eccellenti su cui investire

di Redazione PMI.it

scritto il

Rapporto Cerved 2018: migliaia le PMI con performance finanziarie eccellenti pronte a quotarsi o aperte al Private Equity.

Realizzato in collaborazione con Borsa Italiana, il Rapporto PMI di Cerved rivela lo stato e le prospettive della nostra economia evidenziando come siano migliaia le PMI eccellenti ad alto potenziale su cui si potrebbe investire. Pronte a quotarsi o aperte al Private Equity, sono numerose quelle a gestione familiare che hanno un potenziale di crescita non pienamente sfruttato e che potrebbero beneficiare di iniezioni di capitale esterno da parte di investitori istituzionali.

=> AIM Italia: identikit della PMI quotata

Mappatura eccellenze

Si tratta di vere e proprie eccellenze individuate incrociando i dati di bilancio contenuti nel database Cerved con informazioni qualitative ottenute attraverso proprie soluzioni di marketing evoluto (sono stati utilizzati i big data e le tecnologie dei grafi attraverso la piattaforma Graph4You, che permette di individuare e illustrare graficamente i punti di contatto più nascosti tra 45 milioni di soggetti) per definire il ruolo delle famiglie nelle strutture proprietarie e di governo delle PMI e scovare quelle con performance finanziarie eccellenti che potrebbero aprire il loro capitale, magari perché vicine al cambio generazionale.

Il risultato è la mappatura completa del tessuto economico italiano con tanto di bilanci, abitudini di pagamento, rischio di credito e demografia d’impresa. I dati ufficiali verranno presentati il 15 novembre nel corso dell’evento annuale Osservitalia 2018. Un’occasione di dibattito sulle principali tematiche che riguardano le PMI italiane.