Nuance Swype semplifica il mobile working

Disponibile la nuova versione di Swype, la tastiera touch per smartphone e tablet Android, di Nuance, oggi ancora più efficiente e ricca di funzionalità all'avanguardia.

Swype di Nuance può essere acquistata su Google Play Store

Interessanti novità per i mobile workers da Nuance Communications, che ha appena rilasciato l’ultima versione di Swype, la nota tastiera con funzionalità touch per smartphone e tablet Android.

L’idea alla base è fornire una modalità di digitazione innovativa, che permetta di scrivere del testo semplicemente scorrendo il dito tra le lettere, invece di toccare i vari tasti singolarmente.

In più Swype offre la possibilità di prendere in ingresso dei comandi vocali per comporre le parole, oppure di digitarle nel classico modo, inserendo manualmente i vari caratteri.

Si tratta di una tastiera interattiva che memorizza il linguaggio utilizzato dall’utente, sia a livello di parole che di frasi velocizzarne l’utilizzo futuro. Una sorta di vocabolario personale che può essere salvato e sincronizzato per essere trasferito anche su un altro dispositivo. Il dizionario può inoltre essere aggiornato, con la funzione crowdsourcing, con linguaggi più utilizzati in tutto il mondo.

Le ultime novità sono frutto di un accurato studio, durato 12 mesi ed effettuato su milioni di modelli, sulle preferenze e sugli stili di inserimento di testo su dispositivi mobili. Le tipologie di tastiera individuate e  implementate in Swype sono quattro:

  • Swype’r, basata su una tecnologia frutto della combinazione con la la XT9, che permette la digitazione a scorrimento.
  • Typer, per chi preferisce utilizzare entrambe le mani, funzionalità supportata dallo Smart Touch di Swype, e in grado di terminare le frasi automaticamente utilizzando gli algoritmi Sloppy Type XT9 e lo Smart Editor per eventuali correzioni;
  • Tapper, in grado di completare automaticamente la parola digitata e di prevedere quella successiva, dando la possibiltà all’utente di rivedere l’output della digitazione;
  • Dictator, basata su tecnologia Dragon, per dare la possibilità all’utente di pronunciare il testo da inserire ed eventualmente di selezionare l’icona Dragon per verificare possibili alternative alla digitazione del testo.

L’ultima versione di Swype può essere scaricata direttamente accedendo al Google Play Store ad un costo di 76 centesimi di euro. Previsto anche un periodo di prova gratuita di 30 giorni.

Swype è stata la prima applicazione di questo tipo, quando si è affacciata sul mercato mobile e Android come una novità esclusiva. Nel tempo, Nuance ha saputo sempre introdurre nuove funzionalità all’avanguardia e ad oggi viene utilizzata da oltre 500 milioni di utenti in tutto il mondo.

Scopri anche:

X
Se vuoi aggiornamenti su Nuance Swype semplifica il mobile working

inserisci la tua e-mail nel box qui sotto:

Ho letto e acconsento l'informativa sulla privacy

Acconsento al trattamento di cui al punto 3 dell'informativa sulla privacy