Windows Phone 8: le novità per il business

Windows Phone 8 prevede nuove funzionalità pensate per il mondo business, a partire da un core in grado di integrarsi con l'ecosistema Windows anche su PC desktop e tablet Surface.

Windows Phone 8

Windows Phone 8: le caratteristiche utili al lavoro in azienda.

Microsoft ha tolto i veli a Windows Phone 8, la nuova generazione del sistema operativo mobile che andrà ad equipaggiare in autunno gli smartphone più recenti immessi nel mercato.

Molte le novità, comprese una serie di caratteristiche appositamente pensate per venire incontro alle esigenze del mondo business.

Con Windows Phone 8, Microsoft ha puntato innanzitutto sull’integrazione.
La nuova versione dell’OS mobile presenta infatti molti punti di contatto con Windows 8 a livello di kernel, file system, gestione del multimedia e supporto grafico.

Ciò si traduce in grandi vantaggi per gli sviluppatori, che potranno produrre software in grado di girare con facilità sia su Pc desktop che su smartphone, senza dimenticare il tablet Surface, che non a caso sarà commercializzato in concomitanza con il rilascio dei primi dispositivi WP8.

In ambienti professionali, la convergenza tra più tipologie di dispositivi non potrà che giovare alla produttività con un passaggio semplice delle informazioni e delle applicazioni tra diverse periferiche, per una conseguente miglior gestione del parco device aziendali.

Dal punto di vista del sistema operativo, Windows Phone 8 promette nuove funzionalità particolarmente gradite in ambito business, come ad esempio la funzionalità di Bitlocker Encryption e una modalità di avvio sicuro.

Non mancheranno con tutta probabilità inoltre applicativi Office in grado di gestire i documenti anche in mobilità.

Windows Phone 8 promette inoltre una gestione semplificata dei device da parte degli amministratori, che potranno utilizzare gli stessi strumenti che usano nelle postazioni desktop. Previsto anche un “company hub” grazie al quale gli amministratori possono gestire la personalizzazione dei terminali dei dipendenti.

Dal punto di vista della gestione hardware, infine, il nuovo Windows Phone 8 offre una gestione avanzata della CPU – con la possibilità di sfruttare appieno i processori multicore e nuove possibilità multitasking, a tutto vantaggio della produttività – e aumentano le risoluzioni di schermo accettate (fino a 120×720) e viene aggiunto il pieno supporto alle unità microSD.
FONTE: Webnews

X
Se vuoi aggiornamenti su Windows Phone 8: le novità per il business

inserisci la tua e-mail nel box qui sotto:

Ho letto e acconsento l'informativa sulla privacy

Acconsento al trattamento di cui al punto 3 dell'informativa sulla privacy