O&K gestisce le stampanti condivise

Print Watch permette di gestire in maniera centralizzata i processi di stampa e di analizza l'utilizzo delle stampanti aziendali riconoscendo i singoli utenti

Gestire i processi di stampa può risultare difficoltoso nei sistemi che prevedono una stampante condivisa da più utenti contemporaneamente.

Una configurazione così articolata consente di risparmiare sull’hardware permettendo a tutti di utilizzare la stessa risorsa, ma per rendere ancor più efficiente il processo si può ricorrere a un print server, pc dedicato esclusivamente alla gestione delle stampe.

In alternativa – o come soluzione complementare – O&K ha presentato Print Watch, un software per monitorare tutti i processi di stampa grazie a una gestione centralizzata. Il programma riconosce ogni stampante e ogni singolo utente che avvia una stampa e permette di impostare per ognuno di essi limiti di stampa, sia in termini di pagine che di costo. Questo permette all’amministratore di impostare le priorità e assegnare in maniera efficiente le risorse lì dove sono più necessarie.

Inoltre è possibile archiviare tutti i dati di stampa su un database (Microsoft Access o Microsoft SQL Server/ MSDE) e controllare le statistiche relative all’utilizzo della stampante per sapere, ad esempio, quale utente o quale reparto la usa maggiormente.

Print Watch è compatibile con i sistemi operativi Windows NT/2000/XP/Server 2003 e con la maggior parte delle stampanti. Il prezzo parte da 70 euro per la licenza relativa a una singola stampate fino a 600 euro per un numero illimitato di stampanti. A questo indirizzo è possibile scaricare una versione demo del software e la relativa documentazione.

X
Se vuoi aggiornamenti su O&K gestisce le stampanti condivise

inserisci la tua e-mail nel box qui sotto:

Ho letto e acconsento l'informativa sulla privacy

Acconsento al trattamento di cui al punto 3 dell'informativa sulla privacy