L’ufficio online di Google

Presentata oggi la versione Premier di Google Apps, un insieme di programmi per il lavoro dedicato alle imprese, da fruire rigorosamente sul web

Oggi è stata presentata Google Apps Premier, la piattaforma online di servizi per le imprese del celebre motore di ricerca.

Big G aveva già da tempo messo a punto un’offerta di programmi per il lavoro, totalmente gratis e da fruire esclusivamente sul web: Google Apps Standard, già utilizzata da oltre 100.000 tra imprese e università e che la Google intende continuare a fornire gratuitamente.

Rispetto alla versione Standard, Premier offre funzionalità di amministrazione e di integrazione con altre applicazioni aziendali, un servizio di assistenza online e telefonica, l’eliminazione dei messaggi pubblicitari da e-mail e servizi e caselle di posta Gmail da 10 GByte. Inoltre la versione Premier dà accesso anche ai servizi supplementari dei Google Partner che consentono di ampliare con prodotti di terze parti la piattaforma di servizi. Non ci sono cd-rom da acquistare, bensì un abbonamento annuale dal costo di 40 euro per ogni utente. Chi volesse può provare gratuitamente i servizi fino al 30 aprile 2007.

Nel dettaglio, i programmi che costituiscono Google Apps Premier sono:

  • Gmail: servizio di posta elettronica lanciato nel 2004, inizialmente accessibile tramite invito e in tempi recenti aperto a tutti. A differenza della versione base, che consente uno storgare di circa 2 GByte, permetterebbe di archiviare fino a 10 GByte di dati
  • Gmail per BlackBerry: versione di Gmail per i dispositivi mobili BlackBerry
  • Google Documenti e Fogli di Lavoro: consente di lavorare in gruppo su fogli elettronici e di calcolo in tempo reale, agevolando il lavoro di gruppo
  • Google Calendar: servizio di agenda, che permette di registrare i propri appuntamenti e di condividerli con altri utenti, per coordinare riunioni e altri eventi aziendali
  • Pannello di Controllo: per la gestione degli account e la configurazione dei servizi
  • Estendibilità API: permette di interfacciare e integrare Google Apps con i sistemi informativi aziendali
  • Google Talk: programma di instant messaging grazie al quale è possibile anche telefonare via Voip
  • Page Creator e Start Page: per la creazione e la pubblicazione di pagine web e di una home page personalizzata

La mossa di Google può essere considerata un primo tentativo volto ad insidiare Office Live di Microsoft, un servizio analogo per funzionamento e target. Anche con Office Live è infatti possibile usufruire di servizi direttamente online e gestire alcune tipiche attività aziendali direttamente dal browser ma il servizio non è ancora disponibile per il mercato italiano.

X
Se vuoi aggiornamenti su L'ufficio online di Google

inserisci la tua e-mail nel box qui sotto:

Ho letto e acconsento l'informativa sulla privacy

Acconsento al trattamento di cui al punto 3 dell'informativa sulla privacy