HP e SAP insieme per la ricerca di soluzioni flessibili

I due colossi dell'IT uniscono le forze per progettare soluzioni aziendali on-demand basate sulla modularità e la personalizzazione

Il futuro delle applicazioni aziendali, soprattutto quelle dedicate alla piccola e media impresa, sembra essere nella personalizzazione, come evidenziato anche dal recente rapporto di Avanade. Molte società contemplano già nella propria offerta soluzioni modulari di cui i clienti possono usufruire acquistando unicamente le opzioni necessarie, ottimizzando così le risorse.

In questo trend si inscrive l’accordo recentemente raggiunto da HP e SAP, giganti dell’IT che già da tempo collaborano per lo sviluppo di prodotti hardware e software complementari. L’obiettivo delle due società è quello di creare una sinergia tra i propri reparti di ricerca per progettare soluzioni dedicate alle aziende che siano incentrate sulla modularità e sulla flessibilità.

Le fondamenta di questo progetto si basano su due solide architetture già ampiamente diffuse, HP Adaptive Infrastructure e SAP Enterprise SOA. Secondo Dick Lampman, Senior Vice President Research di HP e Director degli HP Labs «la collaborazione favorirà la creazione di una nuova generazione di soluzioni più agili e adattabili, ideali per diverse tipologie di clienti».

X
Se vuoi aggiornamenti su HP e SAP insieme per la ricerca di soluzioni flessibili

inserisci la tua e-mail nel box qui sotto:

Ho letto e acconsento l'informativa sulla privacy

Acconsento al trattamento di cui al punto 3 dell'informativa sulla privacy