Commercio elettronico: incentivi alle PMI di Firenze - PMI.it

Commercio elettronico: incentivi alle PMI di Firenze

Contributi per favorire il commercio elettronico delle PMI della provincia di Firenze.

La Camera di Commercio di Firenze promuove un nuovo bando per favorire il commercio elettronico delle piccole e medie imprese del territorio, erogando incentivi grazie a una dotazione complessiva che ammonta a 250mila euro.

=> e-Commerce libero nella UE: nuove norme

Incentivi

Sono previsti contributi per l’acquisto di hardware, software, per l’adesione al market place e la realizzazione di portali e-commerce: la CdC concede aiuti fino a coprire, rispettivamente, il 50% della spesa (da 2mila a 10mila euro) e il 70% della spesa sostenuta (da 500 euro a 5mila euro, per l’e-commerce e da 500 euro a 3mila euro per il market place).

Domande

Le domande delle imprese devono essere presentate entro il 31 dicembre 2016, come riportato sul sito della Camera di Commercio di Firenze.

=> Leggi tutte le news per le PMI della Toscana

X
Se vuoi aggiornamenti su Commercio elettronico: incentivi alle PMI di Firenze

inserisci la tua e-mail nel box qui sotto:

Ho letto e acconsento l'informativa sulla privacy

Acconsento al trattamento di cui al punto 3 dell'informativa sulla privacy