Microsoft aggiorna l’offerta per le PMI: Make in Italy

Soluzioni tecnologiche per PMI che esportano, innovano, internazionalizzano: Microsoft Dynamics aggiorna CRM ed ERP, usability e funzionalità.

Sistemi per gestire le relazioni con i clienti, i processi interni aziendali, la contabilità, i dati, il marketing: le soluzioni tecnologiche per le aziende sono sempre più sofisticate e si focalizzate sulle esigenze delle PMI del Made in Italy: a questo specifico segmento si rivolge Microsoft, che nel corso dell’evento “Make in Italy” ha prrsentato la sua offerta software su misura, aggiornata con nuove funzionalità per valorizzare le eccellenze italiane in ambito Fashion, Food e Manufacturing. Punta di diamante del pacchetto è Dynamics, la cui “risposta” di mercato parla da sè: 375mila clienti e 5,5 milioni di utenti in tutto il mondo.

=> PMI artigiane, il digitale contro tasse e burocrazia

CRM

Qualche dettaglio tecnico: l’offerta CRM si arricchisce con la disponibilità di Dynamics CRM 2013 Spring Edition, che offre una user experience intuitiva e nuove funzionalità in ambito marketing, customer care e social listening, integrate con le principali applicazioni di produttività Microsoft Office 365, Yammer, Lync, Skype, SharePoint e Power BI for Office 365.Con Microsoft Social Listening i professionisti di vendite e marketing possono utilizzare i social per ottenere una visione real-time su prodotti e competition, mentre Microsoft Dynamics Marketing permette di pianificare meglio le campagne, generare lead qualificati, misurare il ritorno sull’investimento. Infine, le app su Windows, Windows Phone, iOS e Android consentono di essere produttivi ovunque e in qualunque momento. Il modello on premise e sul cloud abilita infine una maggiore flessibilità e Dynamics CRM Online è ancora più sicuro, in conformità con gli elevati standard per la privacy imposti dai regolamenti europei.

ERP

Quanto all’offerta ERP, il nuovo Microsoft Dynamics AX 2012 R3 introduce nuove app e servizi che consentono alle aziende di sviluppare applicazioni per scenari specifici e dispositivi mobili in grado di connettersi in modo facile e sicuro al gestionale. Inoltre per rispondere alle necessità di clienti che operano in realtà in continua evoluzione, Microsoft Dynamics AX 2012 R3 è disponibile anche in modalità cloud su Microsoft Azure tramite infrastruttura IaaS.

Lo strumento pensato per rispondere in modo più puntuale alle esigenze delle PMI è Microsoft Dynamics NAV, disponibile in cloud attraverso Microsoft Azure, con un’ultima versione (Microsoft Dynamics NAV 2013 R2), che può girare all’interno di un portale aziendale Office 365, facilitando la condivisione dei documenti e la collaborazione ed è dotata di una nuova interfaccia per rendere ancora più semplice la navigazione.

Il punto fondamentale, comunque, è che i sistemi sono studiati per andare sempre più incontro alle esigenze di un’azienda che vuole ad esempio raggiungere nuovi mercati, e ha quindi bisogno di strumenti di comunicazione, analisi, flessibilità e velocità gestionale al servizio dei piani di internazionalizzazione, e in generale per tutte le imprese che ritengono l’innovazione tecnologica un volano strategico di competitività.

=> L’impatto delle innovazioni ICT su imprese e mercati

L’evento Make in Italy ha portato in questo senso diverse testimonianze di aziende clienti Microsoft che hanno in comune la tradizione artigianale trasformata in eccellenza ed esportata nel mondo: Canali, Damiani, Fratelli Rossetti, Generale Conserve (Asdomar), SIPA (Bindi), Mapei e Parcol.

«Il successo dell’export rappresenta la capacità di resistenza alla crisi di molte imprese italiane, che hanno puntato anche sul digitale per continuare a competere sul mercato nazionale e internazionale» sottolinea Giovanni Stifano, Direttore Dynamics di Microsoft Italia, secondo il quale «la capacità di utilizzare la tecnologia al servizio del business rappresenta una leva strategica di crescita e internazionalizzazione», facendo attenzione a «dar vita a progetti d’innovazione in grado di valorizzare l’unicità delle imprese e d’integrarsi con l’organizzazione».

X
Se vuoi aggiornamenti su Microsoft aggiorna l'offerta per le PMI: Make in Italy

inserisci la tua e-mail nel box qui sotto:

Ho letto e acconsento l'informativa sulla privacy

Acconsento al trattamento di cui al punto 3 dell'informativa sulla privacy