Nuovo Portale INPS, i servizi online

Dal 3 aprile online il nuovo portale INPS #piùFacilepiùInps: navigazione semplice, area personale MyInps, schede informative, nuovi servizi.

Con qualche giorno di ritardo debutta online il nuovo portale INPS, #piùFacilepiùInps, pensato per accedere con maggior facilità informazioni, documenti e servizi. Arricchito di nuove funzionalità, come il simulatore APe volontaria (calcolo costi, pensione maturata, anticipo pensionistico richiedibile e importo rate di restituzione).

=> Costo APe volontaria: simulatore online

Dal 3 aprile tutto online: oltre 40mila pagine disponibili, sito ottimizzato per pc e device mobili (smartphone e tablet), navigazione per utente o servizio, attenzione alla facilità di utilizzo e comprensione, termini tecnici spiegati attraverso apposite schede a finestra.

=> Consulta tutti i servizi Inps online

Chi ha già le idee chiare su quello di cui ha bisogno, può utilizzare la classica opzione di ricerca e recarsi immediatamente sulla pagina desiderata. Oppure, è possibile cliccare sul pulsante “trova il servizio”, si aprirà una pagina da cui selezionare la categoria nella quale ci si riconosce (famiglia, pensionati, lavoratori, disoccupati, migranti, aziende, intermediari).

portale inps

Si clicca quindi sul tasto trova prestazioni o servizi e appare una schermata con tutti i risultati in linea con le richieste inserite.

Per ogni tipologia di servizio si può aprire una scheda informativa e navigare all’interno delle pagine relative allo specifico servizio richiesto.

portale inps

Oppure, dalla home page è possibile iniziare la navigazione cliccando su naviga per utente: appare una pagina con menu a tendina sulla sinistra, dalla quale si seleziona la categoria di utente nella quale ci si riconosce e si ottiene una panoramica di tutti i servizi e le prestazioni INPS disponibili.

portale inps

Ancora: è possibile iniziare la navigazione per tema, oppure cliccare su “tutte le prestazioni” e selezionare poi quella che interessa (appaiono in ordine alfabetico).

Infine, la sezione My Inps, un’area con una bacheca personalizzabile: i tuoi moduli, le tue prestazioni, le tue notizie, e via dicendo. in modo da poter sempre tenersi aggiornate su novità, scadenze e procedure di proprio interesse.

portale inps

«Prima si procedeva per prestazioni, ora si guarda all’utente e alle sue esigenze», spiega il presidente dell’istituto previdenziale Tito Boeri, sottolineando che la totalità delle prestazioni può essere gestita per via telematica, secondo i principi di «tracciabilità, uniformità su tutto il territorio nazionale, trasparenza e qualità del servizio».

Il portale è stato realizzato seguendo i suggerimento degli utenti, attività che l’istituto previdenziali continuerà a svolgere per migliorare e aggiornare costantemente il servizio online.

___________

Per approfondimenti, la video guida su YouTube

X
Se vuoi aggiornamenti su Nuovo Portale INPS, i servizi online

inserisci la tua e-mail nel box qui sotto:

Ho letto e acconsento l'informativa sulla privacy

Acconsento al trattamento di cui al punto 3 dell'informativa sulla privacy