Soluzione storage entry level di LSI Logic

LSI Logic ha reso nota una nuova soluzione storage per rendere le SAN (storage area network) accessibili anche per le piccole e medie imprese

Una soluzione SAN (storage area network) entry level, facile da utilizzare e a costo contenuto: è questo l’obiettivo che si pone LSI Logic, così come altre aziende, annunciando in un comunicato stampa la disponibilità di un sistema storage dotato di connettività FC (Fibre Channel) e di tecnologia SAS back-end (un insieme di prodotti software integrati).




Secondo Phil Bullinger, vicepresidente senior dell’Engenio Storage Group di LSI Logic, «con la crescita e l’importanza di prestazioni, disponibilità, backup e consolidamento dello storage, sempre più clienti si rivolgono alle SAN».


Engenio 1932, questo il nome del prodotto, offre a imprese di fascia bassa una soluzione SAN accessibile con l’obiettivo di migliorare la disponibilità, le prestazione e il consolidamento dei dati. È ideale «per gli utenti di imprese suddivise in reparti o sedi distaccate che debbano integrare facilmente storage a basso costo in ambienti FC preesistenti per assecondare la crescita e la connettività».


Il modello 1932 è gestito dal software Simplicity Storage Manager, a disposizione dell’utente, secondo LSI Logic, per ridurre la complessità di installazione, configurazione e gestione. Simplicity, infatti, aiuta ad identificare i sistemi di storage per permettere agli utenti di avere il controllo del loro sistema.

X
Se vuoi aggiornamenti su Soluzione storage entry level di LSI Logic

inserisci la tua e-mail nel box qui sotto:

Ho letto e acconsento l'informativa sulla privacy

Acconsento al trattamento di cui al punto 3 dell'informativa sulla privacy