Incentivi digitalizzazione ad Avellino

Contributi per la digitalizzazione e l’avvio di e-commerce alle imprese di Avellino.


La Camera di Commercio di Avellino concede contributi alle micro e PMI locali per favorire la digitalizzazione e l’avvio di progetti e-commerce, grazie a un plafond di risorse pari a 70mila euro.

=> PMI verso il digitale: scenari 2017

Obiettivi

Il bando si propone di lanciare progetti per dotare le imprese di servizi digitali inerenti soprattutto le soluzioni di Cloud computing, come anche per la realizzazione di piattaforme per il commercio elettronico e la vendita online.

Contributi

I contributi concessi sono pari al 50% delle spese ammissibili, relativi a una spesa minima di mille euro e una massima di 2500 euro per le imprese che fanno richiesta singolarmente, mentre per le aziende associate (almeno sette unità) gli incentivi salgono fino a 5mila euro solo per la realizzazione del portale per l’e-commerce.

Domande

Le domande possono essere presentate entro il 30 dicembre 2016, come indicato sul sito dell’ente camerale di Avellino.

=> Leggi tutte le news per le PMI della Campania

X
Se vuoi aggiornamenti su Incentivi digitalizzazione ad Avellino

inserisci la tua e-mail nel box qui sotto:

Ho letto e acconsento l'informativa sulla privacy

Acconsento al trattamento di cui al punto 3 dell'informativa sulla privacy