Microsoft Virtualization & Private Cloud Conference 2012

Il 16 e il 17 maggio a Milano è di scena la Microsoft Virtualization & Private Cloud Conference 2012 (Enterprise Hotel), secondo appuntamento dell’anno con le Technical Conferences.

 

Il focus della due giorni è la gestione tramite tecnologie Microsoft di Private Cloud, una delle sfide più attuali del momento, di particolare interesse per le imprese che pianificano una migrazione verso la Cloud.

In anteprima assoluta per l’Italia, saranno presentate le ultime novità annunciate al Microsoft Management Sumit 2012. Sul palco della VPC, per la keynote del 16 maggio, ci saranno infatti Alfredo Pizzirani (Product Planning Director di Windows Server & Management) e Anders Ravnholt (Program Manager per il product group di System Center) , presenti anche il 17 maggio alla sessione sul fenomeno BYOD (bring your own device).

 

Rivolto a Manager IT e amministratori di sistema, la Microsoft Virtualization & Private Cloud Conference prevede un programma di 32 sessioni tradizionali e di approfondiment0 (how-to e drill-down).

 

Tanto spazio alle best practices e agli esempi concreti, con il supporto di esperti certificati MCT (Microsoft Certified Trainer) o/o riconosciuti MVP (Microsoft Most Valuable Professional) (MVP) per fare il punto su Hyper-V – per capire come integrare un’infrastruttura esistente con le tecnologie di virtualizzazione Desktop di Windows Server 2008 R2 – e sui prodotti della famiglia System Center 2012 per realizzare e gestire una cloud privata.

 

X
Se vuoi aggiornamenti su Microsoft Virtualization & Private Cloud Conference 2012

inserisci la tua e-mail nel box qui sotto:

Ho letto e acconsento l'informativa sulla privacy

Acconsento al trattamento di cui al punto 3 dell'informativa sulla privacy