Voglia di leggerezza, il notebook perde peso ma non potenza

L'evoluzione tecnologica favorisce una crescita nella domanda di Pc portatili sempre più leggeri. Schermi più piccoli ma di qualità superiore, che non lasciano spazio a rimpianti

Più che la potenza vera e propria, solitamente nei Pc portatili l’attenzione è rivolta alla dimensione del display, alla dotazione di porte e connessioni, all’autonomia della batteria e al peso.

Negli ultimi anni un continuo miglioramento nella tecnologia legata agli schermi è stata all’origine di un progressivo aumento nella dimensione e nella qualità, passando da monitor da 11-12″ in bianco e nero a display LCD a colori fino a 17″ con qualità delle immagini paragonabile ai monitor da tavolo. Di conseguenza però, sono aumentati dimensioni, peso e consumo dei notebook. Compresa la borsa e gli accessori, il trasporto di un laptop può arrivare tranquillamente a 4-5 Kg.

In questo modo sono stati per qualche tempo accantonati anche i problemi di dissipamento del calore dovuti alla maggiore potenza, grazie alla possibilità di maggiori spazi nei case per ospitare radiatori e ventole di raffreddamento.

D’altra parte, i processori di ultima generazione presentano un voltaggio decisamente ridotto rispetto al passato e, di conseguenza, minori consumi e calore prodotto. Combinata agli ulteriori miglioramenti nella qualità dei display LCD, questa situazione ha favorito da qualche tempo a questa parte un incremento nella domanda di quei notebook dove il peso diventa un elemento fondamentale.

Rispetto a qualche anno fa infatti, praticamente tutti i produttori hanno in catalogo diversi modelli di Pc portatili che possono considerarsi all’avanguardia per potenza, connettività e flessibilità, ma il cui peso si mantiene abbondantemente al di sotto dei 2 Kg.

Mentre in passato questa categoria di notebook rappresentava un mercato quasi di nicchia, oggi il notebook che rientra nella categoria degli ‘ultraleggeri’ è un’opzione sempre più spesso tenuta in considerazione al momento dell’acquisto.

X
Se vuoi aggiornamenti su Voglia di leggerezza, il notebook perde peso ma non potenza

inserisci la tua e-mail nel box qui sotto:

Ho letto e acconsento l'informativa sulla privacy

Acconsento al trattamento di cui al punto 3 dell'informativa sulla privacy