Epson: inchiostro anche per le PMI

Gli ultimi sviluppi della tecnologia Micro Piezo hanno convinto Epson delle potenzialità delle stampanti inkjet anche per le PMI consentendo di ridurre i costi d'esercizio

"L’economia che fa bene all’ecologia". Dietro lo slogan con cui Epson accompagna l’apertura in grande stile dell’Epson Forum 2008 a Milano, si alza il sipario su quella che l’azienda promette sarà una vera e propria rivoluzione nel settore della stampa da ufficio, in particolare quello delle PMI e degli ambienti di lavoro serviti da stampanti il cui costo medio di acquisto si aggira intorno ai 500 euro.

Contrariamente a quanto però si potrebbe supporre, questa rivoluzione non va in direzione della stampa laser, ma verso la nuova era della tecnologia a getto di inchiostro. I presupposti dai quali prende spunto Epson sono sostanzialmente due: grande attenzione alle tematiche ambientali e un utilizzo più diffuso della stampa a colore. Aspetti che la società è convinta di riuscire a conciliare anche, e soprattutto, con il lato economico.

Sotto il profilo ecologico, l’azienda rivendica prima di tutto un’attenzione di lunga data, in tempi non sospetti, per un argomento spesso strumentalizzato e considerato di moda: "Per noi si tratta di una vera e propria strategia aziendale, portata avanti a partire dagli Anni ’90 – dichiara Massimo Pizzocri, amministratore delegato di Epson -, quando negli impianti di produzione abbiamo introdotto i primi sistemi di trattamento delle acque reflue. Inoltre, già nel 2000 avevamo eliminato l’utilizzo del piombo sulle schede elettroniche".

Quello che fino a oggi ha frenato una maggiore diffusione della stampa a colori negli uffici, sono i costi per pagina. Grazie all’ultima evoluzione della tecnologia proprietaria Micro Piezo, oggi Epson si dice pronta a vincere anche tali pregiudizi: "Secondo IDC, in Italia lavorano 4 milioni di stampanti laser – sottolinea Pizzocri -, rispetto alle quali una inkjet consuma il 90% in meno di energia elettrica. E, dai nostri calcoli, questo corrisponde al fabbisogno annuo di circa 480mila famiglie".

Figura 1: Epson B 500 DN

Foto Epson B 500 DN

X
Se vuoi aggiornamenti su Epson: inchiostro anche per le PMI

inserisci la tua e-mail nel box qui sotto:

Ho letto e acconsento l'informativa sulla privacy

Acconsento al trattamento di cui al punto 3 dell'informativa sulla privacy