Iomega: storage di rete o a portata di mano

Iomega presenta 2 nuovi prodotti, l'uno dedicato alle reti NAS per lo storage aziendale e l'altro pensato per esigenze dei Mobile worker

Iomega arricchisce la propria offerta per lo storage con 2 nuovi prodotti, dedicati allo storage Mobile e a quello di rete.

Il primo è Black Portable Hard Drive, dispositivo portatile (163 g per 12,7 mm di spessore) che permette di immagazzinare fino a 120 Gb di dati. La velocità di scrittura è pari a 5400 RPM, mentre per il trasferimento di dati è possibile utilizzare la porta FireWire o quella USB. Una funzione di particolare interesse potrebbe essere quella fornita da EMC Retrospect Express, un software integrato per la gestione del back-up e per il disaster recovery. Trattandosi di un dispositivo mobile, si presume che sia soggetto a sollecitazioni fisiche, che dovrebbero essere attutite dalla tecnologia Drop Shock, grazie alla quale Iomega garantisce la sicurezza dei dati contenuti nel dispositivo anche in seguito a urti o cadute.

Il secondo prodotto, StorCenter Pro NAS 150d Server, è dedicato alle PMI che sono dotate di una rete per lo storage. Si tratta infatti di un server per NAS (Network Attached Storage) completo di porta Gigabit Ethernet e del software Discovery Tool, che dovrebbero garantire una connessione veloce e una configurazione più semplice. Il server supporta sistemi Windows, Unix, Linux e Mac ed è dotato anch’esso di EMC Retrospect Express.

StorCenter Pro NAS 150d Server è disponibile in versione da 1 Tb (a 795 Euro) e 2 TB (1150 Euro), entrambe comprensivi di licenza per 5 client. Il Black Portable Hard Drive invece ha un prezzo di partenza di 149 euro. (Prezzi IVA esclusa).

X
Se vuoi aggiornamenti su Iomega: storage di rete o a portata di mano

inserisci la tua e-mail nel box qui sotto:

Ho letto e acconsento l'informativa sulla privacy

Acconsento al trattamento di cui al punto 3 dell'informativa sulla privacy