Attacchi malware agli operatori Mobile

Secondo uno studio commissionato da McAfee a Informa Telecoms & Media (ITM), gli operatori mobile subiscono numerosi attacchi da parte di malware

Gli operatori mobile di tutto il mondo subiscono numerosi attacchi da parte di malware e spendono molto tempo e denaro per riprendersi da tali attacchi.





È questo il risultato di uno studio commissionato da McAfee a Informa Telecoms & Media (ITM), presentato ieri nel corso della giornata inaugurale dell’evento “3GSM World Congress”, che ha sede a Barcellona dal 12 al 15 Febbraio, dedicato all’esibizione dei prodotti delle industrie del Mobile insieme ad una serie di congressi per permettere alle imprese di definire le loro prospettive future.


In particolare, dallo studio, condotto tra Dicembre 2006 e Gennaio 2007, è emerso che circa la metà degli operatori colpiti da attacchi di malware mobile ne hanno subito almeno uno negli ultimi tre mesi, mentre il doppio ha speso oltre 200 mila dollari nel 2006 in termini di sicurezza.


Inoltre, i risultati dimostrano che:

  • l’83% degli intervistati ha dichiarato di essere stato colpito da infezioni dei dispositivi mobili;
  • nel 2006 il numero degli incidenti è stato superiore rispetto al 2005;
  • sempre nel 2006 il numero degli operatori in Europa e Asia Pacifico che hanno lamentato incidenti sono più che raddoppiati rispetto al 2005;
  • il numero degli operatori che stima il costo di dover gestire le minacce mobile in oltre 1000 ore uomo è aumentato del 700%.


Secondo l’indagine, gli operatori sono preoccupati dell’impatto che questo fenomeno ha sui loro affari. In particolare, l’80% di loro ritiene che l’impatto sulle relazioni pubbliche o sui marchi rappresenti la preoccupazione maggiore. In realtà, anche se gli intervistati esprimono le loro preoccupazione, non fanno molto per cambiare la situazione in quanto esiste un forte distacco tra la protezione che considerano importante e quella che implementano realmente.


«Questa ricerca dimostra chiaramente che la sicurezza mobile sta diventando sempre più importante per questo settore per la crescita del numero di incidenti malware e l’aumento del tempo e del denaro speso per risolvere i problemi legati alla sicurezza mobile», così ha commentato Victor Kouznetsov, Senior Vice President di McAfee Mobile Security, aggiungendo che «[...] la sicurezza diventa un fattore abilitante fondamentale per il successo di nuovi servizi redditizi».

X
Se vuoi aggiornamenti su Attacchi malware agli operatori Mobile

inserisci la tua e-mail nel box qui sotto:

Ho letto e acconsento l'informativa sulla privacy

Acconsento al trattamento di cui al punto 3 dell'informativa sulla privacy