Sophos Labs: scovare le minacce della rete

Per la sicurezza delle reti Sophos punta su una soluzione integrata che si avvale del supporto costante dei Sophos Labs

Sophos punta sui suoi laboratori per potenziare il nuovo gateway WS1000, una soluzione integrata che incorpora gli applicativi più usati per proteggersi dai pericoli della navigazione: spyware, phishing, virus e malware.

Trattandosi di un universo in continua mutazione, potrebbe rivelarsi strategico il supporto dei Sophos Labs, la rete di laboratori che monitorano e analizzano costantemente internet in cerca di nuovi pericoli. L’attività dei laboratori arriva ad identificare ogni giorno fino a 5.000 indirizzi che ospitano malware, aggiornando quindi le definizioni dei virus e segnalando gli attacchi di phishing emergenti. I risultati vengono comunicati automaticamente al WS1000 ogni 5 minuti il che, secondo Sophos, permetterebbe all’azienda di essere sempre protetta dalle nuove minacce della rete.

Inoltre proxy incorporato permette di avere un unico punto di log, dal quale è possibile controllare il traffico e i contenuti web, mentre le tecnologie proprietarie Genotype, Behavioral Genotype Protection e Decision Caching cercano di prevenire le minacce prima ancora che esse possano colpire, bloccando tutti i codici sospetti e intensificando le attività di scansione in accesso.

Per ulteriori informazioni è possibile consultare la scheda del prodotto nella sezione Appliance di Sicurezza.

X
Se vuoi aggiornamenti su Sophos Labs: scovare le minacce della rete

inserisci la tua e-mail nel box qui sotto:

Ho letto e acconsento l'informativa sulla privacy

Acconsento al trattamento di cui al punto 3 dell'informativa sulla privacy